5 migliori investimenti a lungo termine per creare ricchezza

Molte persone sognano di essere milionari, ottenere la libertà finanziaria e avere diverse fonti di reddito. Tuttavia, solo pochi sono in grado di realizzare i loro obiettivi.

Allora qual è la differenza tra le persone che realizzano questo sogno e quelle che non lo fanno? La tua visione del denaro. Capiscono che hanno bisogno investimenti a lungo terminee che risparmiare soldi sotto il materasso semplicemente non è abbastanza.

Il risparmio è il primo passo, ma non l’unico. Risparmiare denaro per vederlo crescere nel tuo conto bancario non ti aiuterà molto nel perseguimento dei tuoi obiettivi finanziari.

Come indicato Warren Buffet, “le persone hanno abbastanza soldi per sentirsi a proprio agio. Non dovresti. Hanno optato per un terribile asset a lungo termine, uno che non paga praticamente nulla e che sicuramente perderà il suo valore”.

Metti soldi per lavorare con questi investimenti a lungo termine:

Ecco perché, se hai soldi risparmiati e vuoi iniziare a investire, in questo articolo condivideremo con te 5 investimenti a lungo termine che variano in base alla tua tolleranza al rischio e ai tuoi obiettivi di investimento.

Quindi definisci quali sono i tuoi obiettivi finanziari e prendi le decisioni giuste per realizzarli. Queste idee di investimento a lungo termine ti aiuteranno senza dubbio a far crescere le tue risorse e costruire la tua ricchezza.

Ricorda, a breve termine puoi fare soldi, ma a lungo termine costruisci ricchezza.

1. Crowdling:

Prestiti online istantanei

Tra i investimenti a lungo termine della lista, forse il crowdlending è uno dei più interessanti.

Prima di spiegare come puoi investire i tuoi soldi in questa modalità, ti spiegheremo in cosa consiste e cosa significa. Per cominciare, il nome “crowdlending” deriva da due parole inglesi: crowd e lending, che sarebbero tradotte rispettivamente come moltitudine e prestito.

Il nome è abbastanza esplicativo. È un modello di investimento in cui una persona o un’azienda cerca finanziamenti attraverso prestiti da vari partecipanti, con la promessa di pagarli in futuro con gli interessi.

Il crowdlending consente agli investitori (creditori) di investire i propri soldi e guadagnare profitti e fornisce ai debitori finanziamenti extra per realizzare i loro progetti.

Come accennato, il crowdlending è utilizzato sia da privati ​​che da aziende:

– Il crowdlending a persone fisiche è la forma più comune per questi investimenti a lungo termine, dove il debitore è una persona sola. Con questa modalità, i pagamenti sono solitamente un po’ più lunghi perché, quando sono importi elevati, queste persone devono rispondere di tutto il capitale. Il che può renderlo rischioso.

– Il crowdlending alle aziende Viene prelevato da aziende o imprese che richiedono capitale per un progetto specifico. Si può dire che questo è molto più sicuro poiché è molto più facile per questi enti pagare gli importi, oltre alla possibilità di sostenere il prestito con i propri beni.

Leggi  Come guadagnare da casa: 15 lavori con pochi investimenti

Come investire denaro in modalità crowdlending:

Per iniziare a investire i tuoi soldi devi avere un account su una piattaforma che fornisce questo tipo di servizi e investimenti.

Tra le piattaforme più riconosciute c’è Bondora, che conta più di 40.000 investitori in 85 paesi e che ha investito più di 140 milioni di euro.

All’interno del portafoglio Bondora, la piattaforma dispone di un servizio chiamato Go & Grow per le persone che vogliono investire con basso rischio, senza complicazioni e con un rendimento netto prevedibile.

Inoltre, non hai bisogno di molti soldi per creare il tuo investimento poiché puoi iniziare a investire da 10 euro, il che apre la possibilità di mettere soldi al lavoro per i piccoli investitori.

Tra le caratteristiche di questo servizio c’è che puoi guadagnare il 6,75%* all’anno sul tuo investimento, richiedere il ritiro del tuo investimento in qualsiasi momento con un solo clic e avere un investimento affidabile grazie alla sua tecnologia e diversificazione.

Cosa significa questo? Che la piattaforma Go & Grow sia incaricata di sviluppare tutti gli aspetti complicati dell’investimento e l’unica cosa che devi fare è aggiungere i soldi al conto e aspettarti un tasso previsto del 6,75%* all’anno.

In breve, un investimento molto più allettante che risparmiare denaro senza generare alcun profitto.

Infine, come tutti gli investimenti a lungo termine, dovresti cercare di mantenere i tuoi costi fissi il più bassi possibile, poiché la tua redditività può risentirne a causa di queste spese.

Nel caso di Go & Grow, paghi solo una commissione di prelievo fissa di € 1 e non hai commissioni per la gestione del tuo account.

Quindi, se vuoi iniziare a investire nel crowdlending, devi solo aprire un conto Bondora.

Cosa dovresti tenere a mente in questa modalità di investimento a lungo termine?

Ci sono una serie di suggerimenti che dovresti tenere in considerazione quando accedi al crowdlending in modo sicuro.

Scoprire:

La prima cosa è consigliarti e informarti molto bene, poiché, come tutte le attività su Internet, ci sono persone senza scrupoli che cercano di trattenere i tuoi soldi, ti truffano e ti offrono promesse impossibili da mantenere.

Tranquillità negli investimenti:

È di vitale importanza disporre di una piattaforma di investimento che ti dia la tranquillità che i tuoi soldi siano in un luogo sicuro, che sia trasparente per quanto riguarda i costi e i rischi connessi all’investimento dei tuoi soldi e che sia supportata dalla fiducia degli altri investitori. .

Puoi iniziare creando un account Bondora e sfruttare le funzionalità, le strutture e i vantaggi offerti da una piattaforma così solida e completa.

Sollievo:

Se sei appena agli inizi nel mondo degli investimenti, l’ideale è poter investire facilmente i tuoi soldi. Ad esempio, che è solo questione di clic per investire o prelevare fondi, che sai più o meno quanto può essere il tuo rendimento e che il rischio che stai correndo è basso per non esporre tutto il tuo capitale.

Leggi  Come gestire i miei soldi: 10 strategie per aumentare le entrate

2. Proprietà immobiliare:investire in immobili

Una delle forme più tradizionali di investimenti a lungo termine sono immobili.

Da quando è stato creato il mercato immobiliare, i capitalisti lo hanno visto come un ottimo modo per sostenere i propri soldi acquistando proprietà molto resistenti alla svalutazione.

Non solo puoi investire in un appartamento o in locali che possono essere successivamente venduti, ma avere un immobile di questo tipo può generare infiniti modi di generare profitti come affitti, franchising economici o persino avviare un’attività in proprio.

Questo tipo di investimenti a lungo termine richiedono una grande somma di denaro o capitale da investire, poiché l’acquisto di queste proprietà richiede investitori con disponibilità di denaro.

Nel caso di immobili, puoi investire in due modi:

Il primo è comprare un immobile e poi rivenderlo a un prezzo più alto. Lì stai guadagnando una valutazione della proprietà. Ad esempio, acquisti un appartamento per $ 50.000 e entro 12 mesi lo rivendi per $ 75.000.

Per calcolare la tua redditività, devi prendere in considerazione le spese associate alla manutenzione della proprietà, l’inflazione durante quei 12 mesi, le tasse che hai dovuto pagare e il costo della transazione.

Un’altra alternativa è investire in immobili come case, appartamenti o locali commerciali per poi affittarli e generare una rendita mensile.

In questo caso, l’investimento iniziale non viene recuperato così rapidamente, ma stai generando un reddito mensile. A parte il fatto che stai guadagnando apprezzamento se in futuro deciderai di vendere.

Se non hai molto capitale, puoi associarti con più persone e raccogliere una somma di denaro che permetta loro di investire in queste proprietà. In effetti, molte istituzioni finanziarie offrono fondi di investimento per questo tipo di investimento a lungo termine.

3. Il mercato azionario:

investimenti a lungo termine in azioni

Questo è uno degli investimenti più conosciuti, inoltre sicuramente lo conosci già e anche così ritieni che questa opzione non fa per te.

Questo perché potresti non avere una buona comprensione dei grafici, delle statistiche e delle metriche che i broker e gli investitori utilizzano per valutare il loro capitale.

Tuttavia, grazie all’ascesa di Internet e alla globalizzazione di mercati dei capitali, la possibilità di investire in borsa è diventata molto interessante.

È importante chiarire che non si tratta di speculazione, ma di strategie di investimento a lungo termine in aziende che hanno potenziale di crescita.

Warren Buffet, l’investitore di maggior successo di tutti i tempi, si riferisce alla differenza tra investimento e speculazione. Per lui “la linea che li separa non è mai chiara e netta, e diventa ancora più sfocata quando la maggior parte dei partecipanti al mercato ha recentemente riscosso trionfi.

Questo è il motivo per cui devi avere una visione a lungo termine quando investi in azioni; con criteri di investimento e non per emozione, con indicatori di valutazione e non per intuizione.

La prima cosa che dovresti fare è imparare a investire nel mercato azionario, quindi scegliere gli asset che meglio si adattano ai tuoi obiettivi di rischio e investimento.

Leggi  10 semplici trucchi per risparmiare meglio

La buona notizia è che grazie ai nuovi broker online e ad asset come ETF, fondi comuni di investimento e pool, puoi facilmente iniziare a investire.

Guadare: Come funziona Plus500 e come opera sui mercati mondiali

4. Crowdfunding azionario:

fare un crowdfunding guadagnare soldi online

Sebbene il nome “crowdfunding” sia spesso confuso con “crowdlending” ed entrambi possono raggiungere lo stesso obiettivo per il quale viene ricevuto il capitale (poiché viene finanziato), entrambi i meccanismi sono abbastanza diversi per l’investitore.

Come già accennato, il crowdlending consiste in prestiti concessi a privati ​​o aziende in cambio di interessi; mentre il crowdfunding è una sorta di investimento in un progetto che sta iniziando.

In altre parole, il denaro non viene prestato per finanziare il progetto, né viene donato o acquistato in anticipo prodotti o servizi, come nel caso di Kickstarter, ma piuttosto stiamo “acquistando” una partecipazione nell’azienda.

Il crowdfunding può anche ricevere vantaggi come anticipi di prodotto a un prezzo inferiore, insieme a qualsiasi altra ricompensa a cui i creatori del progetto o gli imprenditori possono pensare, ma qui parte dell’azienda viene venduta a un gruppo di persone interessate.

Questo tipo di investimento a lungo termine ha un buon orizzonte, dal momento che, secondo i dati di Statista, nel 2018 si registreranno transazioni per un valore di oltre 9 miliardi e si raggiungeranno 25 miliardi di dollari nel 2022 nel mondo, sotto i diversi modelli di crowdfunding.

5. Tu:

investi su te stesso a lungo termine

Infine, questa idea può sembrare un cliché, o addirittura deludente dopo averli considerati interessanti investimenti a lungo terminema investire in te stesso è una delle decisioni più intelligenti che puoi prendere.

È interessante notare che è anche l’investimento che la stragrande maggioranza delle persone dimentica.

Sebbene stia leggendo investimenti a lungo termine È un ottimo modo per iniziare a diversificare le entrate e le destinazioni per i tuoi profitti, niente di tutto questo funzionerà per te se non sai cosa stai facendo.

Oggi hai accesso a infinite informazioni attraverso corsi, libri, seminari, consulenze ed eventi, che, grazie ad internet, sono letteralmente a portata di click. E in molti casi, anche gratis.

In conclusione, se prendi uno degli altri quattro investimenti a lungo termine, puoi avere un’ottima fonte di reddito per garantire il tuo capitale. Se investi in te stesso, sarai in grado di vedere i soldi dove gli altri non lo vedono.

61 attività redditizie che richiedono pochi soldi per iniziare

*Come per qualsiasi investimento, il tuo capitale è a rischio e gli investimenti non sono garantiti. Il rendimento è fino al 6,75% all’anno. Prima di decidere di investire, consultare la dichiarazione di rischio di Bondora o consultare un consulente finanziario, se necessario.

Questo articolo è stato prodotto in collaborazione con Bondora

Torna su