bugie che ti impediscono di costruire la tua ricchezza

Perché questo tipo di pensieri è che non raggiungi la tua ricchezza

Molte volte pensiamo che il motivo per cui non godiamo della libertà finanziaria, o non abbiamo ricchezza, sia dovuto a fattori esterni.

Dall’economia, dal governo, dalla mancanza di opportunità, dal lavoro che abbiamo, fino a dove viviamo, siamo armati di ragioni per giustificare la nostra realtà.

Personalmente, credo che la tua attuale situazione finanziaria sia il risultato di una mancanza di impegno per i tuoi obiettivi, con una mentalità scorretta nei confronti del denaro e una rassegnazione alla realtà che aiuta poco.

La tua mentalità determina la tua ricchezza o povertà:

Bill Gatesuno degli uomini più ricchi del pianeta, ha una frase molto particolare per questo argomento: “Nascere povero non è colpa tua, morire povero lo è”.

Come affermato nell’ebook Rich Mind, il primo passo per cambiare la tua situazione finanziaria è cambiare la tua mentalità riguardo al denaro.

Quando capisci questo, la prima cosa che fai è assumerti la responsabilità della tua situazione attuale, smettere di cercare giustificazioni esterne e prendere il controllo della tua vita.

La ricchezza non dipende da fattori esterni, al contrario, dipende da fattori interni e dalla nostra concezione del denaro; in altre parole, il denaro non è la causa, è il risultato.

Se riusciamo a cambiare mentalità e ad assumere la ricchezza come nostra decisione e non come imposizione dell’ambiente, avremo fatto il passo giusto verso la libertà finanziaria.

Ora, teniamo presente che la ricchezza non è solo una questione di volerla e dire a tutti che vogliamo essere milionari.

Leggi  I 10 investitori di maggior successo di tutti i tempi

La realtà è che questo va oltre, implica che cambi il tuo modello di pensiero e capisci a che livello sei o quanto ti impegni a diventare milionario.

Ecco i tre livelli di coinvolgimento:

1. Vuoi diventare ricco?

Il primo livello monopolizza la maggior parte dell’umanità. Tutti noi vogliamo essere ricchi e viviamo con la convinzione che quando arriverà quella perfetta opportunità di creare ricchezza, la afferreremo e non la lasceremo mai andare.

Pensi davvero che le persone davvero ricche abbiano aspettato che questa opportunità arrivasse? Pensi che volessero solo ricchezza?

C’è una grande differenza tra volere ed essere ricchi, e succede che la maggior parte di noi si è limitata a volere, come se ciò bastasse.

Le nostre idee di ricchezza restano nel desiderio e non nella sua ricerca. Condividi su Twitter

Vuoi dimostrarlo? Facile, chiedi a qualcuno se vuole diventare ricco e sicuramente risponderà di sì, la domanda è, è davvero?

2. Scegli di essere ricco?

trascorri del tempo da solo

Questo secondo livello ha un’implicazione maggiore: quando scegli un’opzione di vita, stai tacitamente riconoscendo che sei tu che scegli lo scopo della tua vita e costruisci il tuo futuro.

Scegliere di essere ricchi significa rinunciare ad altre alternative, ad altri piani e opzioni. È un passo oltre il semplice voler essere ricchi o il desiderio di migliorare le proprie finanze.

Il secondo livello ti rende responsabile della tua realtà, una situazione che è molto migliore rispetto al primo, ma non abbastanza per raggiungere la prosperità.

Scegliere non significa essere ricchi, è semplicemente una decisione. manca qualcosa, manca qualcosa avere l’impegno.

3. Ti impegni ad essere ricco?

20 regole d'oro della finanza personale

Quest’ultimo livello non accetta forse, ma forse, domani, e qualsiasi tipo di scusa tu stia per trovare. Nessuno.

Leggi  10 modi per fare reddito passivo da zero nel 2022

Quando ti impegni ad essere ricco escludi tutte le altre possibilità, stili di vita, lavori, obiettivi e soprattutto fallimento.

Impegnarsi ad essere ricchi chiude assolutamente tutte le possibilità, lasciando te solo una: raggiungere la ricchezza. Impegnarsi ti farà dare il tuo 100%, le tue mattine, i tuoi pomeriggi, le tue notti, le tue prime mattine, il tuo tutto.

Vuoi sapere se ti impegni per la tua ricchezza? Chiediti se hai piani concisi e concreti per raggiungere la tua ricchezza nei prossimi 5 anni.

Ecco la risposta, molti di noi vogliono e scelgono la ricchezza, tuttavia non siamo in grado di impegnarci.

Forse conosci molte persone (compreso te), che dicono di essere impegnate, che stanno dando il massimo per essere ricchi, che la ricchezza abita i loro pensieri e molti altri cliché che tutto ciò che fanno è riaffermare il desiderio di voler essere ricchi. ricco.

Ricorda che la ricchezza non è solo una questione di desiderio, è di azione e di esecuzione, di dare l’anima, di sacrificare e rinunciare a molte opzioni di vita per raggiungere un unico obiettivo: Per essere davvero ricchi!

A che livello sei? Vuoi essere ricco, hai scelto di esserlo o ti impegni al 100%? La risposta che hai giustificherà lo stile di vita e la ricchezza che hai.

Infine, cosa molto importante, ricorda che la ricchezza non è solo un concetto materiale. Ricchezza è un termine che comprende vari aspetti della tua vita al di là del denaro, si riferisce anche alla tua mentalità, spirituale, sociale, tra gli altri.

25 libri finanziari di cui hai bisogno per aumentare le tue entrate

Leggi  15 decisioni intelligenti che miglioreranno la tua situazione finanziaria
Torna su