5 Strategie di vendita efficaci con esempi e storie di successo

C’è chi dice che vendere è un’arte, ma la verità è che chiunque, come te o me, può diventare un venditore di successo se impara le migliori strategie di vendita.

Chi ha aziende consolidate, e chi ha appena iniziato un’impresa, ha qualcosa in comune: sa benissimo che la chiave del successo sta nel saper vendere.

Altrimenti, a cosa servirebbe sviluppare prodotti o servizi se non possono venderli a nessuno? E non perché non siano bravi, ma perché non sappiano portare avanti una buona strategia di vendita.

Strategie di vendita che aumenteranno il tuo business:

Se ti dedichi a conoscere e comprendere le migliori strategie di vendita sul mercato, sarai in grado di avviare attività redditizie come un professionista.

Ecco perché l’obiettivo di questo articolo è di presentarti cinque strategie di vendita di successo che ti consentirà di aumentare significativamente la redditività della tua azienda.

Indubbiamente, questa guida ti aiuterà a definire strategie efficaci e potenti che ti permetteranno di raggiungere gli obiettivi di business della tua azienda a breve, medio o lungo termine.

1. Strategia di marketing di affiliazione

programmi di marketing di affiliazione

Il marketing di affiliazione ti consentirà di iniziare un lavoro completamente redditizio da casa.

Il suo funzionamento è abbastanza semplice e coinvolge due parti principali: l’affiliato e il commerciante. Il primo può essere un’azienda o un sito Web, mentre il secondo è solitamente un negozio o un inserzionista.

Se sei interessato a fare soldi con il marketing di affiliazione, devi promuovere i prodotti di una terza parte sulla tua pagina, o sul tuo blog, attraverso i famosi link di affiliazione.

Questi collegamenti vengono generati quando ti unisci ai programmi di affiliazione più consolidati e affidabili sul mercato, come ad esempio:

Storia di successo del marketing di affiliazione:

Attualmente ci sono molte storie di successo legate al popolare marketing di affiliazione.

Gli affiliati più produttivi, infatti, riescono a guadagnare fino a sei cifre l’anno promuovendo i prodotti di qualcun altro sulle proprie piattaforme online.

Questo è il caso di Chris Guthryche con la sua imprenditorialità digitale è riuscito a generare quasi $ 100.000 dollari in un anno attraverso il programma di affiliazione di Amazon.

Guthrie è uno di quei giovani imprenditori di successo che hanno potuto trarre vantaggio da questo tipo di marketing digitale comodamente da casa.

Tanto che negli ultimi anni ha saputo generare entrate importanti dopo essere diventata affiliata del più grande e-commerce del mondo: Amazon.

2. Strategia di vendita incrociata

Questa è una delle migliori strategie di vendita sul mercato poiché comporta sforzi condivisi per raggiungere un determinato obiettivo di vendita.

Leggi  Come essere un buon leader: 20 consigli per guidare le persone

È anche nota come strategia di “cross-selling” e consiste nell’incoraggiare la vendita di un prodotto o servizio complementare associandolo a un prodotto o servizio principale.

La strategia di vendita di prodotti complementari è molto efficace perché raddoppia le possibilità di acquisto di quegli oggetti o merci che solitamente non sono così richiesti dagli utenti.

Storia di successo di vendita incrociata:

strategia di vendita incrociata

Amazon è un esperto nell’implementazione di questo tipo di strategie di cross-selling, il che significa che puoi svolgerlo sia fisicamente (presso i punti vendita), sia nelle vendite su Internet.

Nel caso particolare di questo colosso globale dell’e-commerce, è molto comune che ti incoraggi ad acquistare prodotti complementari dopo aver cercato un prodotto specifico o puntuale.

Ad esempio, se stai cercando un cavo di ricarica per il tuo smartphone, è molto probabile che Amazon ti mostri prodotti complementari come:

  • Cover protettive per il tuo cellulare
  • Caricatori portatili.
  • Salvaschermo.
  • E qualsiasi altro dispositivo che gli utenti utilizzano solitamente con i propri cellulari.

Come identificare questo tipo di strategia?

Un modo semplice per identificare questa strategia è prestare attenzione a questi messaggi:

  • “Quali altri prodotti acquistano i clienti dopo aver visto questo prodotto?”
  • “Completa il tuo acquisto con questo articolo”
  • “Potrebbe interessarti anche questo articolo”

In realtà, questo è il tono di vendita che Amazon stampa sulla sua strategia di vendita incrociata, in modo da finire per acquistare prodotti complementari nel suo mercato.

Secondo i dati ufficiali, nel 2006 il fondatore di Amazon, Jeff Bezoshanno attribuito il 35% dei loro profitti a strategie di cross-selling.

Questo ci permette di dedurre che la sua corretta implementazione può essere estremamente redditizia per il tuo marchio, azienda o impresa, e quindi non dovresti sottovalutarla.

3. Strategia di vendita in entrata

Strategia di vendita in entrata

Questa strategia è così complessa ed efficace che alcuni esperti la interpretano come una metodologia di vendita completamente personalizzata.

Può essere molto utile se sei un imprenditore digitale e vuoi offrire ai tuoi clienti un’esperienza totalmente personalizzata, poiché è una di quelle strategie di vendita incentrate interamente sul cliente e sulle sue particolari esigenze.

Allo stesso modo, si concentra sullo stimolo delle vendite attraverso l’analisi e la comprensione dei problemi, degli obiettivi, dei bisogni o delle frustrazioni di ciascun acquirente.

Ciò significa che questa strategia merita un approccio individuale e, pertanto, si dice che sia personalizzata al 100%.

Le fasi principali della vendita inbound:

La vendita inbound si compone di tre fasi principali, come quelle che ti presenteremo di seguito:

Attrazione:

Durante questa fase, devi assicurarti di catturare il tuo potenziale cliente attraverso Internet in modo che conosca a fondo la tua azienda, prodotto o servizio.

Per fare ciò, devi creare e offrire contenuti speciali (adattati ai loro interessi, gusti o preferenze), attraverso i media digitali che consumano più frequentemente.

Ad esempio, se hai un’agenzia di marketing digitale, potresti creare un corso di marketing digitale per offrirlo a potenziali clienti interessati.

Interazione:

Durante le strategie di vendita inbound, dovresti anche sviluppare uno stretto rapporto di fiducia con i tuoi consumatori in modo da imparare a vendere loro proprio ciò di cui hanno bisogno.

L’idea è che li conosci così bene da poter offrire loro soluzioni pertinenti, e soprattutto personalizzate, quando si trovano ad affrontare qualsiasi inconveniente, purché legato a ciò che offri.

Leggi  8 Fondazioni per l'infanzia per aiutare in America Latina e Spagna
Delizia:

Se rispetti in modo efficiente le due fasi precedenti, farai sentire il tuo cliente assolutamente soddisfatto, o felice, del servizio e dell’attenzione che gli hai offerto quando ne aveva più bisogno.

Di conseguenza, lo avrai trattenuto in modo soddisfacente e potrebbe persino diventare un grande ambasciatore del tuo marchio nel prossimo futuro.

Scopri una storia di successo della vendita inbound:

Linium è una rinomata società di reclutamento che è riuscita ad aumentare il proprio ritorno sull’investimento (ROI) del 413%, dopo aver implementato una strategia basata sulle vendite in entrata.

Fondamentalmente il loro team di vendita ha capito che avevano bisogno di rafforzare il loro processo di acquisizione dei lead per aumentare con successo le loro conversioni.

Per questo motivo, hanno progettato un migliore tunnel di conversione che consentisse loro di convertire i visitatori del Web in clienti frequenti e fedeli.

Quindi i marketer inbound di Linium hanno iniziato a creare offerte di contenuti, come workshop, corsi online, newsletter e campagne di email marketing relative ad argomenti di interesse per i loro visitatori.

Il risultato di questa strategia è stato sorprendente: il loro ROI ha superato la barriera del 400% e le loro vendite sono aumentate in modo sostanziale e drammatico in appena un paio di mesi.

4. Strategia di vendita basata sull’upselling

Strategia di vendita upselling

Ulteriori strategie di vendita, meglio conosciute come Upselling, non sono né nuove né recenti. Tuttavia, la sua efficacia continua a generare entrate significative per le aziende di tutti i livelli.

Si basa su una delle migliori tecniche di vendita sul mercato. Consiste nell’offrire al cliente un prodotto o servizio di valore superiore a quello che desidera acquisire al momento dell’acquisto.

Esempi di strategie di vendita di successo:

Supponiamo che Mark voglia acquistare un laptop con 8 GB di memoria. RAM. Quando stai facendo la tua ricerca online, il negozio online ti consiglierà sicuramente di acquistarne uno da 12 GB o più e, naturalmente, a un prezzo più alto.

L’idea di Upselling è aumentare i profitti incoraggiando l’acquisto di prodotti di fascia alta che si adattino alle esigenze di ogni cliente.

Il suo successo sta nel fatto che questi suggerimenti di acquisto sono perfettamente in linea con le aspettative dell’acquirente.

In sostanza, gli fai un’offerta a cui è difficile resistere perché va oltre ciò che aveva in mente inizialmente (quando ha deciso di navigare sul web per acquistare un prodotto con meno funzionalità di quello che gli offrivi).

Storia di successo legata all’upselling

Ancora una volta, Amazon guida le vendite di upselling nell’ambiente dell’e-commerce.

E lo fa in un modo molto intelligente perché di solito ti presenta tabelle comparative tra il prodotto che vuoi acquistare inizialmente e il prodotto simile (ma di qualità superiore) che sta suggerendo.

In questo modo avrai le informazioni a portata di mano, e dovrai solo analizzarle un po’ per renderti conto che l’acquisto che ti suggerisce Amazon è migliore di quello che avevi in ​​mente.

Verifica tu stesso questa strategia:

Fai la prova. Visita questo e-commerce, cerca un prodotto che desideri acquistare e fai clic su di esso quando lo trovi. Non appena accedi alla pagina di vendita, noterai che Amazon ti mostrerà un segmento chiamato “Confronta con articoli simili”.

Leggi  Come creare potenti reti in cinque passaggi

La sua strategia di Upselling è rappresentata in una tabella che ha quattro opzioni di prodotto simili a quella che hai cercato, ma con funzionalità più moderne o avanzate e ad un prezzo leggermente superiore.

Pertanto, è molto probabile che finirai per acquistare il prodotto suggerito perché non solo soddisfa le tue esigenze, ma anche perché è in grado di superare le tue aspettative con totale efficienza.

Senza dubbio, Amazon ti mostra che puoi iniziare a fare soldi online e avviare attività di successo, redditizie e redditizie con questa strategia di upselling.

5. Strategie di email marketing:

aumentare le vendite di email marketing

L’email marketing è una delle strategie di vendita più redditizie sul mercato perché l’investimento richiesto non è così elevato e anche il suo ritorno è piuttosto significativo.

In altre parole, non dovrai investire una fortuna per aumentare le tue vendite fisiche o online attraverso campagne di email marketing.

Inoltre, i consumatori di oggi si sentono a proprio agio nel ricevere e-mail promozionali dai loro marchi preferiti, purché la strategia sia attraente e interessante.

Secondo i dati di eMarketer, il 77% delle persone preferisce ricevere questo tipo di e-mail invece di messaggi di testo, chiamate o annunci sui social network.

Ecco come dovrebbero apparire le tue email promozionali:

Tutto quello che devi fare è progettare un’e-mail promozionale che soddisfi i seguenti parametri:

  • Segnala all’utente in modo chiaro, diretto e conciso che hai un’offerta speciale attiva nel tuo negozio, uno sconto o qualsiasi altra promozione a cui non vuole perdere.
  • Collega questa mail al tuo negozio virtuale in modo da aumentare il traffico diretto sul sito.
  • Includi un invito all’azione che motivi il tuo potenziale cliente a visitare la tua pagina, utilizzare il tuo buono sconto, acquistare il tuo prodotto in saldo, ecc.

Storia di successo di una campagna di email marketing:

All’inizio del 2020, la grande catena di vendita al dettaglio, Forever21, ha annunciato che avrebbe chiuso più negozi negli Stati Uniti, per riprendersi dalle perdite milionari che aveva subito negli ultimi anni.

Da allora ha progettato ed eseguito innumerevoli campagne promozionali nei suoi negozi e nel proprio negozio online.

E non solo, ha anche integrato questa strategia con campagne di email marketing di successo che gli hanno permesso di:

  • Aumenta notevolmente il tuo traffico web.
  • Rafforza l’intenzione di acquisto nei tuoi consumatori.
  • Aumenta le tue vendite online.
  • Incoraggia le visite ai tuoi negozi includendo promozioni valide solo di persona.

Strategie di vendita che funzionano

Le cinque strategie di vendita che abbiamo appena condiviso con te in questa guida sono completamente efficaci ed efficaci, purché tu progetti un buon piano di vendita e studi il tuo mercato.

Ciò significa che, se stai pensando di avviare un’attività o di applicarli alla tua azienda, le tue vendite aumenteranno sicuramente in modo sostanziale.

E alla fine vincono tutti: la tua azienda otterrà una maggiore redditività e i tuoi consumatori si sentiranno soddisfatti e felici di acquistare regolarmente i tuoi prodotti o servizi.

Come gestire una piccola impresa di successo in 10 passi

Torna su