avviare il banner della barra laterale online

Come creare un ebook e iniziare a venderlo in 10 passaggi

Sempre più persone sono interessate a scoprire come realizzare un ebook che li aiuti a posizionarsi con forza nel mercato editoriale al fine di diversificare le proprie fonti di guadagno.

I libri elettronici, meglio conosciuti come ebook, sono diventati un formato altamente educativo per consumare contenuti ovunque ci troviamo.

Fondamentalmente è un formato che tutti vogliono leggere, sia sul proprio smartphone, sia su dispositivi appositamente progettati per questo, come sarebbe il caso del Kindle.

Come creare un ebook da zero in 10 passaggi

In questa guida condivideremo consigli pratici su come realizzare un ebook da zero.

Se ti concentri e crei un libro elettronico che aggiunge davvero un grande valore al tuo pubblico, potresti aumentare significativamente le tue entrate a medio o lungo termine.

In effetti, gli ebook sono uno dei più grandi generatori di reddito passivo in questo momento; quindi non dovresti perdere tutti i vantaggi associati.

1. Identifica gli aspetti di base (argomento, pubblico, mercato)

Se sei interessato a scoprire come realizzare un ebook che faccia davvero la differenza, invece di diventare solo un altro ebook, devi individuare gli aspetti di base, come ad esempio:

  • Chi sarà interessato ad acquistare il tuo ebook e a consumarne i contenuti?
  • Di cosa tratterà l’ebook, quali saranno gli argomenti che affronterai e svilupperai al suo interno?
  • Perché il tuo pubblico dovrebbe essere interessato ad acquistare il tuo ebook e non i tuoi concorrenti?
  • Quale sarà il valore aggiunto che offrirai al tuo target con il tuo ebook?Vale davvero la pena investire i loro soldi nel tuo libro digitale?

Uno dei migliori consigli che possiamo darti per iniziare bene è condurre uno studio di mercato approfondito.

Indagare quali altri ebook sul mercato sono correlati all’argomento che hai selezionato.

È facile: basta fare una rapida ricerca su alcune piattaforme di e-commerce come Amazon, o su determinati siti dove vengono offerti prodotti informativi, come Hotmart, per scoprire la tipologia di contenuti che già esiste sul mercato.

Non copiare o replicare il contenuto: questo porterà al fallimento!

Quando saprai cosa offrono i tuoi concorrenti, sarà tempo per te di definire il tuo piano d’azione in modo tale che non diventi una replica.

fare soldi scrivendo corso

Cioè, devi assicurarti di non creare contenuti duplicati, o che assomigli semplicemente a ciò che già esiste, perché in quel caso ti sarà impossibile differenziarti.

E se non ti differenzi, non sarai in grado di suscitare l’interesse del tuo pubblico perché i tuoi contenuti non saranno nuovi, innovativi, pratici o funzionali e perché semplicemente non soddisferanno nessuno dei loro bisogni attuali.

2. Progetta una strategia di contenuti forte e coinvolgente

Come scrivere un post di content marketing

Durante il passaggio precedente, hai definito aspetti chiave come l’argomento dell’ebook e il pubblico che sarebbe interessato all’acquisto.

La prossima cosa è progettare una strategia di contenuti solida e attraente in modo che il tuo ebook possa avere successo.

Quando qualcuno si chiede come fare un ebook, inizialmente non pensa alla strategia dei contenuti, ma dobbiamo dirti che la chiave del successo sta, in larga misura, in essa.

Alcuni esperti consigliano di attenersi a uno schema abbastanza semplice ma potente, poiché ha intento e scopo. Contiene i seguenti elementi:

Leggi  I 5 modelli di business più redditizi e attraenti

introduzione

Qui indirizzerai il contenuto introduttivo all’argomento selezionato e inviterai il lettore ad appassionarsi al tuo contenuto per continuare a leggere fino alla fine.

In questa sezione puoi raccontare una storia con cui il lettore si sente identificato e lo incoraggia a continuare a leggere.

Problema

Alcuni scrittori della vecchia scuola si riferiscono spesso a questo segmento creativo come al “nodo” del contenuto.

In teoria, in questa fase dovresti affrontare il problema che intendi risolvere con il contenuto del tuo ebook.

Soluzione

La soluzione si traduce nel valore aggiunto che offrirai ai lettori del tuo ebook. È come la promessa di valore dell’intera proposta.

È proprio in questa sezione che spieghi come i contenuti che hai creato o sviluppato risolvono il problema che hai sollevato nel punto precedente.

Per fare ciò, devi avvicinarti a prospettive o argomentazioni che supportano il tuo punto di vista, oltre a offrire strumenti o consigli al tuo pubblico per soddisfare un’esigenza specifica.

Supponiamo che il tuo ebook riguardi le diverse possibilità che esistono per guadagnare soldi da casa senza rinunciare a un lavoro regolare.

Questa sezione, quella sulla soluzione, dovrebbe contenere i meccanismi che le persone hanno a portata di mano per portare a termine con successo questo compito.

Se ti assicuri di creare contenuti reali, autentici, genuini e vicini al tuo pubblico, è molto probabile che sappiano apprezzarlo, apprezzarlo e, soprattutto, consigliarlo.

E quest’ultimo aspetto è estremamente positivo perché i consigli del passaparola sono una delle migliori strategie di vendita che esistano.

3. Fai un programma di lavoro

gestione del tempo di produttività

Quando inizi a fare ricerche come fare un ebook scopri che è un compito intenso e impegnativo.

Non pensare che lo raggiungerai dall’oggi al domani, anche se hai già l’intero schema del lavoro in anticipo.

È necessario pianificare, stabilire un programma di lavoro e attenersi ad esso senza fallire per ottenere risultati favorevoli.

Se non definisci date o obiettivi per la creazione del libro digitale, difficilmente sarà pronto in un tempo ragionevole e questo può diventare il tuo peggior incubo.

Ti chiedi perché? Fondamentalmente può succedere quanto segue: i tuoi contenuti potrebbero perdere validità, attualità e rilevanza.

Inoltre, avendo una buona gestione del tempo aumenterai i tuoi livelli di produttività, il che sarà molto vantaggioso per te.

Ve lo spieghiamo con un esempio ipotetico

Diciamo che hai deciso di creare un ebook su come viaggiare in sicurezza tra le restrizioni Covid-19, soprattutto se vieni da uno dei paesi più colpiti dal virus.

Questo tema cambia letteralmente ogni giorno. Quindi, se non riesci a sviluppare i tuoi contenuti in un breve periodo di tempo, è probabile che qualcun altro ti batterà.

In altre parole, i tuoi contenuti perderanno significato perché qualcun altro si è già occupato di attaccare questo problema e risolverlo; qualcosa che non potevi ottenere perché ci hai messo più tempo del necessario.

Non perdere tempo: è la tua risorsa più preziosa

Saper fare un ebook è quasi una corsa contro il tempo. Sinceramente non c’è tempo da perdere.

Infatti, è fondamentale che tu comprenda che il tempo diventa la tua risorsa più preziosa quando decidi di creare un ebook.

Si consiglia di fissare obiettivi realistici o realizzabili che consentano di avere il risultato finale in tempo. Per fare ciò è necessario definire:

  • Una data di inizio.
  • La data entro la quale dovresti avere metà dell’ebook pronto.
  • Il momento in cui devi creare o disegnare la copertina del tuo ebook.
  • Tempo di pubblicazione dell’ebook.

Impegnati nel processo del tuo ebook e rispetta le date stabilite se vuoi assistere a importanti anticipazioni e al momento giusto.

4. Scrivi con base, precisione e criteri

passaggi per creare un ebook e venderlo

Saper fare un ebook richiede impegno, pazienza e molte ore di ricerca e lavoro pratico.

Soprattutto se vuoi raggiungere il successo con il tuo libro digitale e generare entrate costanti attraverso di esso.

Per questo è necessario svolgere un grande lavoro investigativo prima di iniziare a sviluppare l’argomento principale.

Questi sono solo alcuni dei consigli che puoi seguire per sfruttare al meglio il tuo tempo, oltre a fare in modo che ciò che scrivi abbia sostanza, significato e coerenza:

Consuma contenuti pertinenti del blog all’interno della tua nicchia. Inizia iscrivendoti a loro in modo da non perdere i loro aggiornamenti e progressi. Tutto questo fa parte del tuo processo di apprendimento.

Leggi  10 franchising in Colombia che richiedono pochi investimenti

– Leggi e analizza i contenuti sviluppati dai tuoi principali concorrenti. Ad esempio, se hai intenzione di scrivere un ebook sulla leadership, assicurati di leggere i contenuti così sai cosa è stato detto e cosa resta da dire.

– Indaga su fonti riconosciute e preziose per la tua ricerca. Questi aggiungeranno validità e credibilità al tuo ebook e rafforzeranno le tue conoscenze al riguardo.

È molto importante che tu scriva con basi, precisione e criteri in modo che i tuoi contenuti si distinguano e abbiano un impatto reale sul tuo pubblico.

Strumenti che troverai utili e pratici

iBook

Uno dei più popolari e versatili è iBooks. È stato sviluppato da uno dei fondatori di Apple, l’imprenditore Steve Jobs, e ti offre la possibilità di mettere insieme le tue gallerie di modelli.

In questo modo puoi personalizzare l’aspetto o il design di ciascuna delle pagine del tuo ebook.

Puoi cambiarne le trame, i colori e molti altri elementi grafici, in modo che le tue creazioni siano personalizzate al 100%.

Ti offre inoltre la possibilità di lavorare sull’indice, l’introduzione, la dedica, la copertina e anche nella sezione copyright, da spazi prestabiliti che puoi facilmente modificare.

Convertire ebook online

Puoi utilizzare questo strumento per convertire il testo del tuo ebook in formato PDF, poiché devi assicurarti che possa essere letto su qualsiasi dispositivo elettronico senza problemi.

L’utilizzo di questo software è semplice: devi solo caricare il testo, premere un pulsante e il gioco è fatto. Avrai i tuoi contenuti in PDF in pochi minuti.

5. Mettiti al lavoro

come essere più produttivi lavorando di meno

Con questo intendiamo, letteralmente, che inizi a scrivere il tuo ebook nella data prevista.

Ricorda la struttura che abbiamo condiviso con te nel secondo passaggio -introduzione, problema e soluzione-, in modo da evitare distrazioni o ambiguità e in modo da scartare tutto quel materiale che è irrilevante per il lettore.

Non si tratta di scrivere con l’intenzione di raggiungere un certo numero di caratteri. Al contrario, più sei conciso, meglio è, e questo è qualcosa che il tuo lettore apprezzerà molto.

Si consiglia di accompagnare il testo con risorse grafiche e visive: diagrammi, fotografie, timeline, infografiche, ecc., almeno ogni 6 o 8 paragrafi.

Questo crea un senso di riposo visivo e impedisce ai lettori di essere sopraffatti da paragrafi apparentemente infiniti.

Potrebbe interessarti: Come guadagnare scrivendo da casa in 4 passaggi

6. Concludi il processo di scrittura

come scrivere e vendere ebook

Una volta che hai finito di scrivere il tuo ebook, ti ​​consigliamo vivamente di chiedere a un collega, o a una persona esperta, di leggerlo e di darti le sue impressioni.

È essenziale non prendere sul personale il feedback di queste persone.

Non sentirti alluso o offeso se la critica non è accomodante al 100% e piuttosto prendi l’esperienza come una grande opportunità per perfezionare i dettagli e creare contenuti imbattibili.

È necessario che prima di pubblicare l’ebook si verifichi che tutto abbia la finitura corretta. Ciò implica quanto segue:

  • Non avere errori di ortografia.
  • Escludere errori di lettura o comprensione.
  • L’indice e le sezioni dell’ebook devono essere correttamente numerate, titolate o identificate.
  • Il contenuto, in generale, deve essere chiaro, coerente e conciso.

7. Completa le informazioni nell’ebook

Questo processo prevede la creazione di tutti quei segmenti complementari del tuo ebook, al fine di rispettare correttamente tutti i suoi formati.

Pertanto, durante questa fase dovresti essere incaricato di scrivere la tua introduzione, conclusioni, dettagli commerciali, collegamenti o testi aggiuntivi consigliati e altro ancora.

Fai un elenco di tutte le sezioni che avrà il tuo ebook e assicurati di completarle prima di passare alla fase di pubblicazione.

In questo modo non perderai nessuna informazione importante e il tuo libro digitale avrà tutti i contenuti programmati.

8. Realizza il design della copertina

vendere ebook da zero

La copertina del tuo ebook dovrebbe essere attraente e audace. Pensa che sia la prima cosa che i tuoi lettori vedranno in relazione al tuo prodotto informativo.

Probabilmente, una buona copertina è la migliore lettera di presentazione. Per questo motivo, devi dedicare tempo e fatica alla sua progettazione.

L’obiettivo finale è che tu riesca a sintetizzare il contenuto del tuo ebook su scala grafica e visiva. Che tu ci creda o no, un design coerente e accattivante può influenzare positivamente l’intenzione di acquisto del tuo pubblico.

Leggi  14 Tipologie di società per attività, dimensione e capitale

La copertina deve comprendere, oltre ai suoi elementi grafici e di design:

  • Il titolo dell’ebook.
  • Un titolo (o una breve descrizione).
  • Il nome del suo autore.
  • L’identificazione della società che lo garantisce (se applicabile).

Affidati a buoni strumenti di progettazione:

Esistono strumenti digitali e di design che renderanno più semplice tutto il tuo lavoro grafico, soprattutto se non ti sei specializzato in questo.

Per quanto riguarda il design della copertina e molti altri elementi grafici del tuo ebook, vorremmo citare Adobe InDesign.

Questa è l’applicazione più utilizzata per realizzare progetti editoriali. Ti aiuta a creare da un file PDF a un Epub interattivo che contiene più risorse multimediali.

La buona notizia è che ha preset, oltre a modelli gratuiti, per creare i tuoi progetti con maggiore facilità e destrezza.

Usalo per progettare la copertina del tuo ebook, o qualsiasi altro elemento grafico che desideri incorporare in esso, in pochi passaggi.

9. Pubblica il tuo ebook

scrivere ebook aziendali redditizi

Questo è uno dei momenti più attesi e gratificanti dell’intero processo. È la parte in cui puoi condividere il tuo lavoro con il tuo pubblico e, quindi, la tua creazione sarà interamente alla loro portata.

Attualmente ci sono più piattaforme digitali che ti permettono di caricare e condividere facilmente il tuo e-book, come ad esempio:

Pubblicazione diretta su Amazon Kindle:

Questo negozio di libri digitali Amazon è il più grande del mondo (le royalties arrivano fino al 70%)

Hot-Mart:

Puoi vendere il tuo ebook su questa piattaforma che si occupa dell’intero processo, dall’invio del contenuto alla gestione del pagamento. La commissione che addebitano dipende dal valore del tuo ebook.

Autore di Apple iBooks:

Puoi usarlo gratuitamente ma le royalties sono del 70%

Parole chiave:

Le royalties per le vendite al dettaglio sono del 60%, mentre quelle legate alle vendite all’ingrosso sono dell’80%

Lulù:

Le royalties vanno dal 40% al 50% per le vendite al dettaglio.

Kobo scrivendo la vita:

Opera in 190 paesi e le sue royalties sono del 70%

10. Promuovi il tuo ebook

promuovere l'ebook e venderlo

A questo punto sai già benissimo come fare un ebook perché siamo in fase di promozione.

Saper fare un ebook non si limita solo alla ricerca del mercato o alla scrittura del suo contenuto.

Questo lavoro prevede anche la promozione del tuo e-book in modo che acquisisca posizione sul mercato e, soprattutto, per incoraggiare le vendite.

Quindi, dopo averlo pubblicato sulle piattaforme che più ti interessano, dovresti dedicarti a promuoverlo attivamente e strategicamente.

Raccomandazioni per promuovere l’acquisto dell’ebook

– Se hai il tuo sito web, puoi creare una landing page per offrire l’ebook in modo più diretto.

– Un’altra strategia è quella di realizzare una campagna di email marketing per notificare ai tuoi contatti o iscritti che hai lanciato un ebook sul mercato.

– Promuovi il tuo libro attraverso i canali social in cui sei presente: Facebook, Instagram, WhatsApp, Twitter, Telegram, Pinterest, YouTube, ecc.

– Pubblicità a pagamento sulle piattaforme social più popolari per aumentare la portata della tua offerta e attirare potenziali clienti.

– Invia il tuo libro digitale ad alcune directory specializzate in ebook per ampliare i mezzi di promozione.

Secondo i dati di Statista, i profitti previsti per il segmento di mercato che compongono gli ebook supererebbero i 16 miliardi di dollari quest’anno.

In altre parole, questa è un’industria di creazione di contenuti elettronici che genera miliardi di dollari all’anno, il che è davvero ambizioso e impressionante.

Sei determinato a creare un ebook?

Saper fare un ebook non è un compito facile. Ci vuole tempo, pianificazione e molte ore di ricerche di mercato.

Ma se ti piace scrivere e Se sei disposto a monetizzare la tua passione comodamente da casa tua, non esitare a seguire i passaggi che abbiamo appena condiviso con te in questa guida.

È vero che non otterrai l’indipendenza finanziaria dall’oggi al domani semplicemente creando un ebook, ma sarai più vicino al raggiungimento di obiettivi più grandi se oserai fare questo primo passo.

10 idee comprovate per guadagnare soldi online

Torna su