pubblicizzare un festival estivo

Il business dei festival estivi e il loro marketing

I festival estivi hanno conosciuto un forte boom negli ultimi anni. Incentrati principalmente sul mondo della musica, i festival sono oggi una delle principali alternative culturali e di svago.

Per questo molti Comuni hanno iniziato ad assumere aziende specializzate nell’organizzazione e gestione di feste, con l’obiettivo di attirare un numero significativo di persone che acquistano nei loro supermercati e mangiano e bevono nei loro ristoranti. Da alcuni anni, il business dei festival estivi è caldo.

Per questo, all’aumento del numero dei festival si è accompagnata una crescita esponenziale del numero delle aziende specializzate in questo settore. Tutto sommato, questa è ancora una buona nicchia di mercato per generare nuove idee di business e ampi profitti.

Allo stesso modo, un altro settore che è cresciuto in modo significativo con l’ascesa dei festival è stato quello dei braccialetti per festival, essenziali in questo tipo di eventi culturali.

Il turnover delle feste estive

In Spagna, il budget medio per un festival è di 639.000 euro.

In termini di creazione di posti di lavoro, in media, i festival estivi tendono a creare circa 130 posti di lavoro diretti e circa 230 indiretti. Per quanto riguarda i finanziamenti, l’11% proviene solitamente da sponsorizzazioni mentre il 7% è solitamente legato a sussidi pubblici.

Allo stesso modo, i calcoli sull’impatto economico totale stimato sono di circa 5.600 milioni di euro, di cui il 44% è concentrato nella sola Catalogna. Un altro fatto rilevante è che solo i dieci festival principali in Spagna generano un impatto di oltre 400 milioni di euro.

Leggi  21 imprese innovative per iniziare questo 2022

L’importanza del marketing:

I festival estivi hanno uno dei loro pilastri principali nel marketing. In questo senso, molti noti marchi commerciali hanno potuto sfruttare la vena e pubblicizzare i propri prodotti nei festival o utilizzare la simulazione dei contesti dei festival nelle loro pubblicità.

In ogni caso, la cosa fondamentale nell’intero spettro pubblicitario legato ai festival è tenere conto dell’importanza dell’“esperienza”.

Ciò è dovuto al fatto che nella scelta di un festival i giovani non guardano tanto ai gruppi che parteciperanno ma all’opportunità di vivere un’esperienza completa.

Per questo motivo, quando si pubblicizza un festival, sarà necessario tenere conto delle esperienze che i frequentatori del festival si aspettano di vivere durante i giorni di durata del festival.

Guadare: 15 strumenti digitali per essere più efficienti nel tuo business

Alcune idee per pubblicizzare un festival estivo:

Se vuoi pubblicizzare un festival con poca storia, è meglio iniziare a utilizzare i social network in modo efficace.

Per questo, sarebbe una buona opzione lanciare un giveaway sui social media, dove distribuisci biglietti doppi per chi commenta un post, tagga un amico o inizia a seguirti. In questi casi, la scelta del vincitore attraverso un’applicazione casuale di solito dà trasparenza e sicurezza al processo.

Un altro buon modo per promuovere il tuo festival è attraverso il creare una playlist Spotifyche permette di raggruppare le migliori canzoni dei gruppi che parteciperanno al festival.

La cosa più consigliabile, in ogni caso, è inserire argomenti ampiamente conosciuti con altri poco ascoltati dal pubblico maggioritario. Inoltre, può anche essere interessante incorporare brani dal vivo di ciascuno dei gruppi.

Allo stesso modo, un’altra buona alternativa per aumentare la pubblicità di un festival è coinvolgere i gruppi che parteciperanno all’evento. Per questo motivo, è consigliabile che i gruppi si impegnino in qualcosa di più del giusto pubblica la locandina del festival sui tuoi social network.

Leggi  10 strumenti Google per potenziare la tua attività

In questo modo, la registrazione e diffusione di un piccolo video promozionalepubblicare foto divertenti del gruppo con le magliette del festival o invitare direttamente i fan ad assistere al concerto spesso porta a risultati positivi.

Un altro buon meccanismo per incoraggiare l’acquisto dei biglietti è stabilendo una serie di sconti limitati. Sebbene questa sia una tecnica molto diffusa, la sua efficacia è notevole, quindi di solito è molto vantaggioso applicarla quando si tratta di mettere in vendita i biglietti del festival.

Allo stesso modo, un altro modo efficace per incoraggiare l’acquisto del biglietto è non pubblicando fin dall’inizio tutti i gruppi che parteciperanno al festival. In questo senso, dobbiamo attirare l’attenzione del nostro potenziale pubblico ma senza svelare tutti gli artisti che parteciperanno al festival.

Sempre in relazione ai social network, il la creazione di un evento su Facebook può far diventare virale il festival. Pertanto, sebbene questo sia di solito uno strumento di marketing relativamente sottovalutato, la sua efficacia durante i festival pubblicitari è dimostrata.

Allo stesso modo, in alcuni casi, può essere consigliabile assumere pubblicità a pagamento mirata al tuo target.

Infine, devi tenere a mente l’importanza di avere profili su tutti i social network, da quelli più convenzionali come Facebook a quelli più innovativi come Tik Tok. Attraverso di loro, sarai in grado di raggiungere un’ampia varietà di persone che ti aiuteranno anche a segmentare il tuo pubblico di destinazione.

12 idee comprovate per guadagnare soldi online

Torna su